Questo sito NON fa uso di cookie a fini di profilazione. Sono presenti invece cookie di terze parti per l'analisi della navigazione e l'integrazione con i social network

Il Collegio Nazionale degli Agrotecnici e degli Agrotecnici Laureati è un Ente Pubblico non economico istituito con la Legge del 6 giugno 1986 n. 251; l'Albo è presente in tutta Italia con 61 Collegi Territoriali e 16 Federazioni regionali.

Profili professionali/ Lauree maggiormente richieste in azienda

Possono iscriveri all'Albo degli Agrotecnici Laureati i soggetti in possesso di una delle seguenti classi di lauree:

  • L-25 Scienze e tecnologie agrarie e forestali
  • L-26 Scienze e tecnologie agro-alimentari
  • L-32 Scienze e tecnologie per l’ambiente e la natura
  • L-38 Scienze zootecniche e tecnologie delle produzioni animali
  • L-2 Biotecnologie
  • L-7 Ingegneria civile e ambientale
  • L-21 Scienze della pianificazione territoriale, urbanistica, paesaggistica e ambientale
  • L-18 Scienze dell’economia e della gestione aziendale, unita a 6 mesi di tirocinio

Per entrare a fare parte dell'Albo bisogna sostenere gli esami di Stato per l'abilitazione alla libera professione di Agrotecnico laureato